Chi siamo

Il GRUGRO è un’associazione di volontariato no-profit, apolitica costituita il 01 luglio 1998, e che attualmente conta più di 80 associati.

Lo scopo della nostra associazione è quello di aggregare tutte le persone che ne vogliano far parte per organizzare eventi e manifestazioni socio-cultutali e gastronomici al fine di promuovere le tradizioni locali della frazione di Grole.

Molteplici sono gli appuntamenti ormai fissi che tutti gli anni organizziamo:

  • Si parte il 6 gennaio con il tradizionale falò della befana che bruciamo regolarmente in via Ospedale Valleoscura, dove accompagnamo il tutto con delle prelibatezze gastronomiche come polenta e gorgonzola, polenta e cuspetù, pane e salame, dolci vari, la torta sbrisolona, il vin brulè, il thè e da qualche anno a questa parte anche lo spettacolo pirotecnico. Chiunque può partecipare e non si paga nulla, semplicemente c’è l’offerta libera. Il falò è anche l’occasione per rinnovare il tesseramento annuale degli associati pagando una somma simbolica di 5 euro.
  • Il gruppo poi qualche volta ha partecipato con il carro mascherato al carnevale organizzato dalla Proloco di Castiglione delle Stiviere, alla rievocazione storica e anche alla tradizionale cena fra i due Parchi organizzata dal comune.
  • nel periodo primaverile il gruppo organizza sempre dei pranzi o delle cene con giochi vari e piatti tipici in oratorio allo scopo principale di divertirci insieme e raccogliere qualche soldo per affrontare la grande festa estiva.
  • Poi arriviamo au un momento molto sentito a Grole ed importante come quello della battaglia di Solferino e San Martino il 24 giugno del 1859 che decretò la seconda guerra d’indipendenza. A tal riguardo il gruppo invita davanti al monumento dei francesi sito in Via Monti Solivi, le autorità Castiglionesi, fra cui il sindaco e il console francese. Quest’anno come invitati speciali abbiamo avuto la fanfara dei bersaglieri, in tutto 20 elementi e sempre invitiamo anche i bambini e le insegnati della scuola materna Collodi di Grole che partecipano attivamente. Alla fine delle celebrazioni di rito il gruppo prepara il rinfresco per tutti;
  • la massima espressione del Gruppo Grole la si ha durante l’evento più importante ovvero la tradizionale FESTA DEL GRU-GRO;
  • in ottobre il gruppo ri riunisce per organizzare la sagra di Santa Giulia con pizze, Ruota della Fortuna, baccalà, luccio in salsa, spiedo e tanto altro;
  • nei mesi fianli dell’anno il Gru-Gro si ritrova alla tradizionale cena sociale per lo scambio degli auguri natalizi.

Sono state organizzate due passeggiate ecologiche, dove si percorrono le meravigliose colline di Grole per raccogliere i rifiuti abbandonati.

Dal 2009 il GRUGRO sponsorizza una borsa di studio in favore degli studenti meritevoli delle scuole castiglionesi. Nel 2009 tale borsa è stata attribuita ad una studentessa del liceo linguistico.